Corsi Yoga e Meditazione

Come superare l'insicurezza: 13 potenti Modi per Diventare Sicura

come superare l'insicurezza

Tabella dei Contenuti

Vi state chiedendo come superare le insicurezze?

Prima di risolvere questo problema dobbiamo chiederci:

Cos’è l’insicurezza?

L’insicurezza può essere una voce inquietante e persuasiva che ti trattiene dal cogliere le opportunità che ti riserva la vita e rende iniziare o finire le cose più difficili di quanto debbano essere, ma non ti preoccupare! L’insicurezza e i dubbi su di sé sono sentimenti comuni che tutti affrontiamo a un certo punto della nostra vita. Questi pensieri negativi possono però bloccare il nostro progresso, impedendoci di raggiungere il nostro pieno potenziale. Ma non preoccuparti, non sei da sola! In questo articolo, esploreremo 13 potenti modi per superare l’insicurezza e i dubbi su te stessa, per aiutarti a ritrovare la fiducia e affrontare la vita con più determinazione. Mentre la nostra crescita personale può essere una sfida, è fondamentale capire che la fiducia in sé stessi può essere coltivata e sviluppata con la giusta mentalità e gli strumenti adeguati. Affrontiamo insieme questo viaggio di auto-scoperta e impariamo come abbracciare la nostra unicità e forza interiore.

Come possiamo capire se una persona è insicura?

È importante sottolineare che l’insicurezza può manifestarsi in modi diversi nelle persone e che alcune persone potrebbero nascondere i loro sentimenti di insicurezza. Pertanto, è sempre meglio affrontare il tema con sensibilità e rispetto, senza giudicare o etichettare gli altri. Se noti segnali di insicurezza in qualcuno e desideri offrire supporto, fai sentire a quella persona che è accettata e compresa, e sii aperta ad ascoltare se desidera condividere i suoi pensieri e sentimenti.

Ecco alcuni segnali comuni che possono indicare l’insicurezza in una persona:

 

Auto-svalutazione: Una persona insicura tende a sminuire sé stessa, criticarsi o sentirsi inferiore agli altri.

 

Costante bisogno di approvazione: Chi è insicuro può cercare continuamente la conferma e l’approvazione dagli altri per sentirsi valorizzato.

 

Paura del giudizio: Le persone insicure possono essere eccessivamente preoccupate di essere giudicate o rifiutate dagli altri.

 

Evitamento di situazioni nuove o sfidanti: L’insicurezza può portare una persona a evitare situazioni che potrebbero metterla alla prova o far emergere il suo senso di insicurezza.

 

Comportamento passivo o eccessivamente accomodante: Le persone insicure possono avere difficoltà a esprimere le proprie opinioni o desideri, preferendo conformarsi alle aspettative degli altri.

 

Tendenza a paragonarsi agli altri: Chi è insicuro può tendere a confrontarsi con gli altri, cercando di misurarsi con il successo o l’apparenza altrui. Questa tendenza è una delle 7 abitudini comuni delle persone infelici.

 

Sensibilità alle critiche: Le persone insicure possono essere particolarmente sensibili alle critiche e reagire emotivamente anche a commenti costruttivi.

 

Poca fiducia nelle proprie decisioni: L’insicurezza può portare a una scarsa fiducia nelle proprie capacità decisionali, spingendo la persona a cercare conferma da altri.

 

Scarsa iniziativa e paura del fallimento: Chi è insicuro può avere difficoltà a prendere iniziative e temere di fallire o non essere all’altezza delle aspettative.

 

Eccessiva autoreferenzialità: L’insicurezza può portare alcune persone a focalizzarsi eccessivamente su sé stesse e i propri problemi, trascurando gli altri e le situazioni esterne.

come superare le insicurezze?

Vediamo insieme come combattere e superare l’insicurezza:

superare le insicurezze dicendo stop.

Per prima cosa, quando i tuoi dubbi interiori riaffiorano, sii veloce.

Non lasciare che vadano fuori controllo o crescano da un sussurro a un flusso di frasi scoraggianti che ti fanno dubitare delle tue capacità e trasformano i piccoli fallimenti in grandi. 
Invece, rispondi a quella parte di te stessa.
Nella tua mente, dì o grida qualcosa del tipo: No, no, no, non stiamo percorrendo di nuovo quella strada.
In questo modo puoi interrompere il modello di pensiero e impedire a quel “critico interiore” di prendere il sopravvento.

superare le insicurezze Guardando al passato e nei ricordi.

Sii sincera con te stessa e poniti questa importante domanda:

Quante volte, quando dubitavo di me stessa o temevo che sarebbe successo qualcosa, quella cosa negativa si è concretizzata dopo che avevo agito?

La risposta per me – e probabilmente anche per te – è non molto spesso.

I dubbi su te stessa sono molto spesso solo mostri nella tua testa che la tua mente può usare per impedirti di apportare cambiamenti e per mantenerti nella zona di comfort.
Se guardi alle tue esperienze passate e vedi come le cose sono andate bene nonostante quei dubbi su te stessa, allora diventa più facile lasciarle andare o ignorarle, ridurre la paura del fallimento e concentrarsi sul più probabile risultato positivo e agire.

superare le insicurezze Parlando con qualcuno.

Quando tieni i tuoi pensieri dentro di te, possono diventare distorti, esagerati e non molto in linea con la realtà o aspettative ragionevoli.
Quindi lasciali uscire alla luce e parla con una buona amica dei tuoi dubbi.
Il solo fatto di farli uscire e pronunciarli ad alta voce può spesso aiutarti a sentire quanto sono diventati esagerati.

E parlando di quei dubbi con qualcuna che ti sostiene puoi ottenere un cambio di prospettiva.

Non rimanere bloccato nella trappola del confronto.

Se ti confronti troppo spesso con altre persone, con i loro successi e soprattutto con i momenti salienti che amici, familiari o celebrità condividono sui social media, allora i dubbi su te stesso, specialmente sotto forma di sindrome dell’impostore, possono insinuarsi rapidamente.

Il modo migliore per affrontare le cose è invece confrontarti con te stessa per vedere fino a che punto sei arrivata e per vedere cosa hai superato.

Vedrai come sei andata avanti, hai avuto successo e sei cresciuta come persona.

Inizia a scrivere un diario.

Scrivere un diario può essere un’abitudine utile per molte ragioni. 
Quando si tratta di insicurezza, può aiutarti principalmente a:

  • Avere una registrazione realistica della tua vita. 
  • Aiutarti a ricordare le cose positive come i successi che hai avuto e come hai superato gli ostacoli (utile se sei incline a ricordare le cose in modo negativo e a concentrarti troppo sui fallimenti passati)
  • Ottenere chiarezza più facilmente.

Spesso è più facile alleviare paure e dubbi e ottenere chiarezza se si ha un problema esposto su carta o in un documento informatico piuttosto che se si cerca di ripercorrerlo tutto mentalmente.
Stilando elenchi di pro e contro, esaminando i tuoi pensieri, le tue emozioni e eventi simili del passato e annotando diverse prospettive sul problema, diventa più facile trovare soluzioni e vedere la tua sfida in modo più chiaro e equilibrato.

Ricorda: alla gente non importa molto di quello che fai o dici.

Quando ti preoccupi e hai difficoltà con ciò che gli altri potrebbero pensare o dire se fai qualcosa, il tuo livello di insicurezza può aumentare rapidamente e puoi rimanere bloccata nella paura.

Quando ciò accade, una buona idea è ricordare a te stessa che la verità è che alla gente non importa molto di ciò che fai o non fai; le persone, infatti, sono impegnate a pensare a se stesse, ai loro figli e animali domestici, al lavoro, al calcio e…a preoccuparsi di ciò che la gente potrebbe pensare di loro.

Ciò che qualcuno ha detto o fatto potrebbe non riguardare te (o ciò che pensi che sia).

Quando qualcuno ti critica, allora è facile iniziare a dubitare di te stesso.
Quando qualcuno ti rifiuta e non ottieni un secondo appuntamento dopo il primo che pensi sia andato abbastanza bene, allora non è così strano abbatterti.

Ma cosa succede se ciò che lui o lei ha detto o fatto non riguarda affatto te?

Forse il tuo collega che ti ha attaccato verbalmente sta passando una brutta giornata, un mese o un matrimonio. E potresti non aver ottenuto quel secondo appuntamento perché la madre dell’altra persona si è ammalata e lui ha dovuto concentrarsi su quello o perché si è ricollegato con la sua ex ragazza e voleva dare un’altra possibilità alla loro relazione o ancora perché ha capito che vuole stare da solo o avere solo avventure di una notte.

Non sai tutto quello che succede nella vita di un’altra persona. 
E il mondo non gira intorno a te.
Quindi fai attenzione in modo da non interpretare male e costruire dentro di te biasimo e dubbio senza alcun motivo.

Come superare le insicurezze con una spinta di ottimismo.

Lascia che l’entusiasmo, la motivazione e l’ottimismo costruttivo di qualcun’altra/o fluiscano verso di te.

Trascorri 20 minuti con un audiolibro, un podcast o un libro che ti dà questo. 

Questa rapida sessione di 20 minuti può aiutarti molto a trasformare la tua malsana insicurezza in ottimismo, in un dialogo interiore più positivo e in una riflessione costruttiva sulla tua sfida.

Considera una battuta d’arresto come temporanea.

Quando hai una battuta d’arresto, potresti iniziare a vedere le cose attraverso una lente negativa e oscura. Potresti vedere questa attuale battuta d’arresto come qualcosa che sarà semplicemente la tua nuova normalità.
Questo modo di vedere le cose può intrappolarti nel pensare che non ha senso continuare ad agire e minare la tua salute mentale.

Quindi invece:

Ricorda: non sei un fallito solo perché hai fallito.

Le battute d’arresto accadono a tutte le persone di successo e a tutti coloro che rischiano. 
È semplicemente una parte del vivere pienamente la vita. A volte le cose vanno bene e a volte no. Quindi non fare di un fallimento una cosa enorme e non “diventare” quel fallimento.

Chiediti: qual è una cosa che posso imparare da questa battuta d’arresto?

Usa l’errore o il fallimento a tuo vantaggio e vai avanti ancora una volta in modo più intelligente.

Come superare le insicurezze Affinando le tue abilità.

Se, ad esempio, hai spesso dubbi su te stesso e mancanza di fiducia prima di una presentazione a scuola o al lavoro, affina le tue capacità di presentazione: leggi alcuni libri a riguardo e fai pratica a casa davanti a uno specchio o davanti a un’amica. 

Ti sentirai più sicura, competente e rilassato in situazioni così difficili.

Non abbatterti per questo.

Un modo comune per gestire i dubbi su noi stesse è arrabbiarti con noi e con il nostro non reagire. Questo, nella mia esperienza, non aiuta molto (di solito rafforza solo la bassa autostima).

Ho scoperto che essere gentili e costruttivi quando si provano dubbi su sé stesse è una scelta migliore. Quindi uso parole gentili e comprensive verso me stessa, ma mi chiedo anche: “Qual è un piccolissimo passo che posso fare per andare avanti in questa situazione?”

Poi faccio quel piccolissimo passo e comincio a muovermi passo dopo passo verso dove voglio andare.

Festeggia quel piccolo passo e vinci.

Quando hai fatto quel piccolo passo avanti allora hai vinto.

Potrebbe essere piccolo, ma è comunque una vittoria. Quindi celebralo.

Fai uno spuntino gustoso o il tuo cibo preferito per cena, dedica un po’ di tempo al tuo hobby preferito o comprati qualcosa che desideri da un po’ di tempo. Questo rinnoverà e ricaricherà la tua motivazione e renderà l’azione più eccitante e divertente. E questo metterà da parte i dubbi su te stessa in modo che tu possa continuare a muoverti e ottenere vittorie sempre più piccole e più grandi.

Ricorda: puoi correggere la rotta lungo la strada.

Cercare di pianificare ogni mossa che farai in un viaggio verso un obiettivo o un sogno può diventare estenuante e portare a un bel po’ di insicurezza. E di solito non funziona così bene comunque, dato che i migliori piani spesso iniziano a sgretolarsi un po’ o hanno bisogno di qualche cambiamento quando si confrontano con la realtà e il momento presente.

Quindi fai un po’ di pianificazione approssimativa e poi inizia il tuo viaggio.

E ricorda che puoi sempre correggere la rotta lungo la strada verso ciò che desideri. 
Sarai, inoltre, potenziata dalla nuova conoscenza, esperienza e feedback che otterrai man mano che prosegui su quella strada.
E se avrai ancora bisogno di aiuto puoi prenotare una consulenza con me.
Hai tutte le carte in regola per farcela, io mi fido di te!

Come superare le insicurezze-Conclusione

Superare l’insicurezza e i dubbi su te stessa è un percorso personale e gratificante. Con la pratica costante di autocompassione, l’identificazione dei tuoi punti di forza e l’affronto delle tue paure, puoi riconquistare la fiducia in te stessa e vivere una vita più appagante. Ricorda di essere gentile e paziente con te stessa e di investire nella tua crescita personale. Con il tempo, scoprirai che la fiducia in te stessa si rafforza e ti aprirà le porte a nuove opportunità e esperienze positive.
Se, dopo aver letto e applicato questi consigli, hai ancora dubbi sul tuo percorso contattami: io sono qui per te!

Elisa Mind Body Fitness

Ciao, sono Elisa Girotto, una coach certificata con una passione profonda per il benessere del corpo attraverso l’allenamento femminile.
Ho dedicato gli ultimi 15 anni a immergermi completamente nel mondo del fitness e del benessere.
Credi che la cura di sé richieda troppo tempo? Pensi che allenarti non faccia per te? Vuoi metterti al primo posto ma non sai come fare? Sono qui per te!

Corsi Yoga e Meditazione

2023 © Mind Body Fitness
Sede Legale: 14015 San Damiano d’Asti (AT)

Iscriviti alla mia newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere il pdf gratuito "3 semplici compiti per migliorare le tue mattine".

Save the Planet!

Get 20% off your first order!

Open chat
Ciao 👋
Sei pronta a potenziare il tuo benessere? Come posso aiutarti?