Corsi Yoga e Meditazione

PRATICARE LA GRATITUDINE

Praticare la gratitudine

La gratitudine è un’emozione potente e la cosa formidabile è che praticare la gratitudine è un’azione alla portata di tutti e che non richiede nessuno sforzo fisico.

Tabella dei Contenuti

Cosa significa avere gratitudine?

La gratitudine è l’atto di riconoscere le cose buone che accadono, con conseguente stato di apprezzamento.

Avere gratitudine significa, quindi, riconoscere e apprezzare le cose positive che accadono nella nostra vita. È uno stato mentale e emotivo che ci spinge a essere consapevoli delle persone, delle esperienze e delle circostanze che ci portano gioia e felicità. La gratitudine ci spinge a concentrarci sugli aspetti positivi della nostra vita anziché focalizzarci solo su ciò che manca. Purtroppo, negli ultimi anni il sentimento di gratitudine, soprattutto nella parte occidentale del mondo, è andato sempre più a diminuire. I beni che la nostra ricchezza ci permette di avere e la salute che il progresso e la scienza ci permette di mantenere sono scontate e non più viste come benedizioni. Possiamo perfino citare: “La gratitudine, per molti, è stata sostituita da delusione, rabbia e risentimento quando queste ‘benedizioni’ attese non compaiono o scompaiono” (Passmore & Oades, 2016, p. 43).

Invece, praticare gratitudine ci aiuta a riconoscere e apprezzare ciò che abbiamo nella vita. Questo ci permette di focalizzarci sulle nostre risorse e punti di forza, che a loro volta possono aumentare la nostra resilienza emotiva di fronte alle sfide. Quando siamo grati per le sfide che abbiamo superato, infatti, impariamo a vedere gli ostacoli come opportunità di crescita anziché come ostacoli insormontabili; questo ci rende più resilienti di fronte alle avversità.
Ricordiamoci che non esiste qualcosa di troppo piccolo o sciocco per cui essere grate, la gratitudine può essere estesa ad ogni ambito.

Quando si prova gratitudine?

La gratitudine può essere provata in diversi momenti della nostra vita. Può essere un sentimento spontaneo che sperimentiamo quando qualcosa di bello accade, come la nascita di un figlio o di un nipote o raggiungere un obiettivo personale. Tuttavia, la gratitudine può anche essere coltivata consapevolmente per essere più consapevoli delle piccole cose attraverso pratiche quotidiane come tenere un diario della gratitudine o esprimere apprezzamento verso gli altri.

Meik Wiking, CEO dell’Happiness Research Institute di Copenhagen durante la ricerca del suo ultimo libro “The Art of Making Memories” ha raccolto più di mille ricordi felici da persone di tutto il mondo. Ha scoperto che sebbene gli eventi fondamentali, come la nascita di un bambino, si presentassero prevedibilmente, lo stesso accadeva per esperienze apparentemente più piccole: come godersi una fetta di torta con la mamma o un caffè con un’amica. “Le nostre vite sono costituite da questi piccoli momenti, uno dopo l’altro.
“È così che costruiamo le nostre storie e un senso di sé”, afferma Wiking. “I piccoli momenti sono in realtà le cose grandi della vita.”

Perché è importante la gratitudine?

La gratitudine svolge un ruolo cruciale nella nostra salute mentale, emotiva e persino fisica. Praticare gratitudine giornalmente migliora il nostro benessere emotivo: essere grati per le cose positive nella nostra vita ci aiuta a focalizzarci sulle cose buone anziché sulle difficoltà e questo ci porta a migliorare molti aspetti della nostra salute:

Riduzione dello stress 

Essere grati per le cose positive nella vita ci aiuta a focalizzarci sugli aspetti positivi anziché sulle preoccupazioni e le difficoltà. Questa prospettiva più ottimistica può ridurre il livello di stress, poiché siamo meno inclini a concentrarci su ciò che ci fa sentire ansiosi o sopraffatti.

Incremento dell’ottimismo e miglioramento dell’umore

La gratitudine favorisce la formazione di una prospettiva più positiva sulla vita. Quando ci concentriamo su ciò per cui siamo grati, diventiamo più inclini a vedere il lato positivo delle situazioni e ad avere un atteggiamento ottimista riguardo al futuro. Esprimere gratitudine può innescare una risposta emotiva positiva. L’atto di riconoscere le cose per cui siamo grati può aumentare i sentimenti di gioia, felicità e soddisfazione.

Promozione delle relazioni positive

Esprimere gratitudine verso gli altri crea un clima di positività nelle relazioni interpersonali. Quando mostriamo apprezzamento per gli altri, rafforziamo i legami e incoraggiamo un ciclo virtuoso di reciprocità e gratitudine.

Riduzione dei sentimenti di invidia e gelosia

La gratitudine ci spinge a concentrarci su ciò che abbiamo, piuttosto che confrontarci con gli altri e desiderare ciò che non possediamo. Questo può ridurre i sentimenti di invidia e gelosia, favorendo un maggiore senso di contentezza e soddisfazione.

Maggior senso di appartenenza

Essere grati per il supporto e l’amore ricevuto dagli altri ci fa sentire parte di una comunità, di un gruppo di persone che ci sono vicine e ci apprezzano. Questo senso di appartenenza e connessione sociale contribuisce al benessere emotivo generale.

Che differenza c'è tra riconoscenza e gratitudine?

Riconoscenza e gratitudine sono due concetti strettamente correlati ma distinti. La riconoscenza è l’atto di riconoscere e apprezzare qualcosa o qualcuno specifico. Può essere un sentimento passeggero che proviamo in risposta a un evento o un gesto gentile. D’altra parte, la gratitudine è uno stato mentale e un atteggiamento di fondo verso la vita. È un modo di essere che ci porta a cercare e apprezzare costantemente le cose positive, anche in situazioni difficili.

Il miracolo della gratitudine

La gratitudine può essere considerata un miracolo perché ha il potere di trasformare la nostra prospettiva e la nostra esperienza di vita. Quando siamo grati, ci concentriamo sugli aspetti positivi, creando un circolo virtuoso in cui attiriamo più cose da apprezzare. La gratitudine ci apre agli altri, alle opportunità e alla gioia, portando un senso di pace interiore e di soddisfazione.

Gratitudine: effetti benefici

La pratica costante della gratitudine può portare numerosi effetti benefici. Oltre a quelli elencati precedentemente altri di questi includono:

– Miglioramento del sonno e dell’energia.

– Riduzione dello stress e dell’ansia.

– Incremento della resilienza e della capacità di affrontare le sfide.

– Miglioramento delle relazioni interpersonali e dell’empatia.

– Aumento della fiducia in sé stessi e dell’autostima.

In conclusione, la gratitudine è una forza potente che può apportare notevoli benefici alla nostra vita. Coltivare la gratitudine attraverso la consapevolezza e la pratica quotidiana può trasformare la nostra prospettiva, migliorare il nostro benessere emotivo e promuovere relazioni più positive. Iniziare un percorso di gratitudine può essere il primo passo verso una vita più appagante e soddisfacente.

La pratica costante della gratitudine può portare numerosi effetti benefici. Oltre a quelli elencati precedentemente altri di questi includono:

– Miglioramento del sonno e dell’energia.

– Riduzione dello stress e dell’ansia.

– Incremento della resilienza e della capacità di affrontare le sfide.

– Miglioramento delle relazioni interpersonali e dell’empatia.

– Aumento della fiducia in sé stessi e dell’autostima.

In conclusione, la gratitudine è una forza potente che può apportare notevoli benefici alla nostra vita. Coltivare la gratitudine attraverso la consapevolezza e la pratica quotidiana può trasformare la nostra prospettiva, migliorare il nostro benessere emotivo e promuovere relazioni più positive. Iniziare un percorso di gratitudine può essere il primo passo verso una vita più appagante e soddisfacente.

La pratica costante della gratitudine può portare numerosi effetti benefici. Oltre a quelli elencati precedentemente altri di questi includono:

– Miglioramento del sonno e dell’energia.

– Riduzione dello stress e dell’ansia.

– Incremento della resilienza e della capacità di affrontare le sfide.

– Miglioramento delle relazioni interpersonali e dell’empatia.

– Aumento della fiducia in sé stessi e dell’autostima.

In conclusione, la gratitudine è una forza potente che può apportare notevoli benefici alla nostra vita. Coltivare la gratitudine attraverso la consapevolezza e la pratica quotidiana può trasformare la nostra prospettiva, migliorare il nostro benessere emotivo e promuovere relazioni più positive. Iniziare un percorso di gratitudine può essere il primo passo verso una vita più appagante e soddisfacente.

Vuoi anche tu sperimentare la potenza della gratitudine?

Scarica il mio diario della gratitudine PDF gratis oppure visiona i miei workbook con esercizi di arte terapia dedicati alla gratitudine e alla felicità.

Elisa Mind Body Fitness

Ciao, sono Elisa Girotto, una coach certificata con una passione profonda per il benessere del corpo attraverso l’allenamento femminile.
Ho dedicato gli ultimi 15 anni a immergermi completamente nel mondo del fitness e del benessere.
Credi che la cura di sé richieda troppo tempo? Pensi che allenarti non faccia per te? Vuoi metterti al primo posto ma non sai come fare? Sono qui per te!

Corsi Yoga e Meditazione

2023 © Mind Body Fitness
Sede Legale: 14015 San Damiano d’Asti (AT)

Iscriviti alla mia newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere il pdf gratuito "3 semplici compiti per migliorare le tue mattine".

Save the Planet!

Get 20% off your first order!

Open chat
Ciao 👋
Sei pronta a potenziare il tuo benessere? Come posso aiutarti?